I Tre Pilastri

Lungi da ogni religione e da ogni filosofia, il Cristianesimo si basa su tre pilastri e su questi vogliamo insistere perché abbiamo fatto l’esperienza che fondare la propria vita su altro significa sprecarla e perderla.

Questi tre pilastri sono alla base della nostra vita, una vita fondata su Cristo che è “la roccia stabile”: quando la nostra vita era fondata su altro affondava e ci disperava! Matteo 7.24-27

Essi riguardano Cristo soltanto, come troviamo scritto in 1Corinzi 15:3-4

  1. Cristo morì per i nostri peccati: per i miei e i tuoi, furono i miei e i tuoi peccati a portarlo sulla croce, pagò per me e per te, al posto mio e al posto tuo!
  2. Cristo fu seppellito
  3. Cristo risuscitò

Cristo fece tutto secondo le Scritture e lo stesso vogliamo fare anche noi: chi volesse discutere le Scritture non può stare con noi perché noi vogliamo fare ogni cosa secondo le Scritture.

Infatti, noi vogliamo ubbidire alle Scritture (Antico e Nuovo Testamento: la Bibbia), vogliamo rispettarle per quello che dicono e non vogliamo interpretarle per giungere a conclusioni diverse, umane e oltraggiose per la Parola di Dio.